Swipe to the right

Vini d'Italia

RSS Feed

​Lacryma Christi

By Luca Stroppa 03 giugno 2019

Lacryma Christi Il Vesuvio, con gli oltre 1200 metri di altezza, è un imponente vulcano che domina con autorevole maestosità la città di Napoli, di cui è divenuto simbolo indiscusso. Alle sue pendici sorgono terreni fertili particolarmente adatti alla coltivazione della vite. Qui, infatti, fin dall’antichità vengono prodotti vini unici e inconfondibili, accompagnati da miti e leggende che contribuiscono ad accrescerne il fascino e il prestigio. È il caso del Lacryma Christi, il più rappresentativo di questi vini, la cui storia, sicuramente accattivante, merita di essere raccontata. [LEGGI TUTTO]

Five Roses Leone de Castris

By Luca Stroppa 29 marzo 2019

Five Roses Leone de CastrisÈ stato il primo vino italiano rosato ad essere imbottigliato e ad essere commercializzato nel nostro Paese. Era il lontano 1943. Stiamo parlando del “Five Roses” della cantina salentina Leone de Castris. Un vino che, fin da subito, ottenne un grande successo e sancì la definitiva consacrazione di una cantina secolare e di assoluto valore. La storia di questo vino e del suo nome è davvero particolare, tanto da meritare di essere raccontata nei minimi dettagli… [LEGGI TUTTO]

​Il Moscato di Scanzo

By Luca Stroppa 27 febbraio 2019

Il Moscato di ScanzoÈ l’unico Moscato a bacca rossa tutt’ora esistente, è la più piccola ed esclusiva DOCG italiana, con soli 31 ettari vitati di assoluta qualità. Sono solo due dei record del Moscato di Scanzo, ma comunque indicativi di quanto questo vino sia speciale. E allora scopriamo tutto su questo prodotto del territorio bergamasco. [LEGGI TUTTO]

​La Barbera

By Luca Stroppa 15 novembre 2018

La BarberaIl o la Barbera? In tanti si sono chiesti e si continuano a chiedere quale articolo debba precedere il nome del vino, al punto che la questione ha scomodato linguisti, giornalisti, poeti e letterati, da Pascoli a Veronelli passando per Carducci, senza trovare una soluzione definitiva. Certo è che la diatriba sul nome del/la Barbera non ha impedito a questo vino di affermarsi ed imporsi tra gli amanti dell’enologia nostrana: secondo un recente sondaggio, la o il Barbera è il vino rosso più conosciuto al mondo! [LEGGI TUTTO]

​Amarone della Valpolicella

By Luca Stroppa 25 ottobre 2018

Amarone della Valpolicella“Questo non è un Amaro, è un Amarone!”: sono le parole pronunciate da Adelino Lucchese, capo cantina presso la Cantina sociale della Valpolicella, dopo aver assaggiato un bicchiere di Recioto conservato in una botte dimenticata e lasciata fermentare troppo a lungo. Siamo nel 1936 e grazie a quell’errore di valutazione nacque l’Amarone, un vino inimitabile e di successo, destinato ad essere apprezzato e ricercato in tutto il mondo. [LEGGI TUTTO]

​Verdicchio: l’Oro Giallo delle Marche

By Luca Stroppa 06 settembre 2018

Verdicchio: l’Oro Giallo delle MarcheIl Verdicchio è un vitigno indissolubilmente legato al nostro Paese, in particolare alla regione delle Marche, di cui rappresenta uno dei prodotti più prestigiosi. Un vitigno storico, conosciuto e apprezzato fin dai tempi dei Romani, un simbolo del proprio territorio tanto da guadagnarsi l’appellativo di “Oro Giallo delle Marche”. [LEGGI TUTTO]

​Orto di Venezia: il vino della Laguna

By Luca Stroppa 14 agosto 2018

Orto di Venezia: il vino della LagunaSant’Erasmo è un’isola della laguna veneziana, la seconda per estensione dopo Venezia; è un’isola incredibilmente affascinante e speciale, ricca di segreti, storia e curiosità. Qui, ad esempio, si produce un vino unico, o meglio l’unico ad essere interamente prodotto entro i confini lagunari. Si tratta dell’ “Orto di Venezia” e la sua storia merita di essere raccontata. [LEGGI TUTTO]

Ora da Re: storia di un vino irripetibile

By Luca Stroppa 09 agosto 2018

Ora da Re: storia di un vino irripetibileQuesta è la storia di un vino “mostruoso”, forse “irripetibile”, certamente unico; un vino eterno, prima dimenticato, poi riscoperto e celebrato ed ora ricercato, frutto di un vero e proprio “miracolo enologico” e che, per questo, va gustato lentamente, consapevoli della sua singolarità e straordinarietà, giusto per concedersi almeno un’ “Ora da Re”. [LEGGI TUTTO]

Prosecco: orgoglio italiano

By Luca Stroppa 26 luglio 2018

Prosecco: orgoglio italiano1868, Antonio Carpenè, chimico ed enologo italiano dà vita alla prima bottiglia moderna di Prosecco: un vino destinato a segnare la storia vinicola del nostro Paese; un vino che in poco più di un secolo riuscirà ad imporsi sul mercato internazionale, tanto che oggi è il vino italiano più bevuto, più apprezzato e più ricercato al mondo. Un vino, un’istituzione! [LEGGI TUTTO]

​Vermentino: il Vino del Mare

By Luca Stroppa 11 luglio 2018

Vermentino: il Vino del Mare

“La prima condizione per avere un buon vino è la qualità dell'uva […] le località, i climi, i modi di coltura, e i processi della vinificazione non intervengono che come secondari; ma non intendo che siano indifferenti: è l'insieme di tutte queste cose che forma il buon vino, e l'Italia può averle tutte." Con queste parole, il Conte Giorgio Gallesio, uno degli scienziati più in vista del XIX, celebra, ne la “Pomona Italiana”, la particolare predisposizione del territorio italiano alla produzione di vini di assoluta qualità.

Gallesio ha in mente un vitigno particolare, che ha appena visitato in uno dei suoi lunghi viaggi alla scoperta del patrimonio arboricolo e vitivinicolo del nostro Paese, rimanendone estasiato: si tratta del Vermentino, il cui vino presenta “un insieme di pregi difficili a trovarsi riuniti in un altro vitigno". [LEGGI TUTTO]

​Chianti: il Vino del Gallo Nero

By Luca Stroppa 20 giugno 2018

Chianti: il Vino del Gallo NeroDopo tre decenni di lavoro e 18 quaderni di appunti, nel 1872, il Barone Bettino Ricasoli scopre e rende nota la composizione di quello che definisce “il vino perfetto”: 70% di Sangiovese, 15% di Canaiolo e 15% di Malvasia. Ancora oggi quella formula è considerata un punto di riferimento per la produzione del Chianti Classico.

Scopriamo storia e caratteristiche di uno dei vini italiani più apprezzati al mondo. [LEGGI TUTTO]

​Barolo: “il Vino del Re e il Re dei Vini”

By Luca Stroppa 12 giugno 2018

Barolo: "il Vino del Re e il Re dei Vini"

“Il Vino del Re e il Re dei Vini”: in questo semplice ma efficace gioco di parole è racchiusa la nascita, la storia, lo sviluppo e l’affermazione del Barolo, uno dei vini italiani più prestigiosi e apprezzati al mondo.

Inizia così la rubrica di Wineshop.it dedicata ai “Vini d’italia” in cui scopriremo tutto sui migliori rappresentati del mondo del vino della nostra Penisola. [LEGGI TUTTO]

  Loading...