Swipe to the right

​Spedire Vino: ecco la soluzione migliore

By Luca Stroppa 21 giugno 2019

Spedire Vino: ecco la soluzione migliore

Stai per acquistare online le tue bottiglie di vino preferite o hai intenzione di regalare vino ad un amico per un’occasione speciale ma ti assale un dubbio che ti provoca ansia e insicurezza: come verrà spedito il vino? In che condizioni e con quali imballi? Saranno sicuri o le bottiglie si potrebbero guastare o rompere durante il viaggio? Noi di Wineshop.it abbiamo individuato la migliore soluzione per proteggere le bottiglie di vino che hai acquistato. Il segreto risiede nella qualità e nelle proprietà dell’imballo …

Le proprietà dell’imballo per una spedizione sicura

La scelta dell’imballo giusto è fondamentale per garantire la sicurezza del vino che viene spedito. I contenitori devono dunque avere specifiche proprietà che garantiscano un’efficace spedizione delle bottiglie. Ma quali sono queste qualità?

Mettiamoci nei panni di chi riceve il pacco. Per prima cosa, il vino deve giungere intatto: la prima caratteristica dell’imballaggio è dunque la resistenza. In secondo luogo, è importante che il vino giunga a destinazione ben conservato, senza che gli sbalzi di temperatura possano comprometterne le sue proprietà: il nostro imballaggio dovrà dunque essere isolante. Inoltre, una volta che il contenitore è stato svuotato dalle bottiglie deve essere facilmente smaltibile per non provocare danno all’ambiente: la terza caratteristica del pacco è dunque quella di essere riciclabile. Se poi intendiamo acquistare bottiglie di grandezza variabile, l’ideale è che il contenitore disponga di fori di alloggiamento in grado di ospitare bottiglie di formati differenti. Questa proprietà, la quarta, che possiamo definire modularità, contribuisce anche alla sicurezza e alla resistenza dell’imballo perché separando le bottiglie impedisce pericolosi urti. The last but not the least, se il nostro contenitore potesse essere riutilizzato per conservare il vino anche in casa, come una sorta di mini cantinetta, non sarebbe niente male: quinta caratteristica dell’imballaggio è quella di essere riutilizzabile.

Resistente, isolante o isotermico, riciclabile, modulare e riutilizzabile, ecco a voi l’identikit dell’imballaggio perfetto per una sicura spedizione delle bottiglie di vino. Ovviamente, noi di Wineshop.it abbiamo scelto contenitori di questo tipo.

1. Resistenza

La resistenza è la prima fondamentale caratteristica dell’imballaggio utilizzato per la spedizione di bottiglie di vino perché ne garantisce l’integrità. I contenitori utilizzati da Wineshop.it rispondono a tale esigenza: l’EPS, Polistirene Espanso Sintetizzato, con cui sono prodotti, è un materiale performante, con specifiche proprietà resistenti, è in grado dunque di opporsi a forze esterne che potrebbero minacciare la sicurezza delle bottiglie di vino, compresi agenti atmosferici quali pioggia o umidità, e antiurto, e cioè è in grado di proteggere il contenuto da forti urti, sbalzi o compressioni.

2. Isotermia

Le cantinette che utilizziamo per la spedizione del vino sono isolanti, quindi resistenti al passaggio di calore, acqua e altri agenti esterni, e isotermiche, sono in grado di mantenere una temperatura costante al loro interno, per conservare al meglio le bottiglie di vino, proteggendole dagli sbalzi di termici durante il trasporto. In questo modo, il vino potrà giungere a destinazione nelle migliori condizioni di conservazione, come se fosse stato sempre conservato in una vera cantina.

3. Riciclabilità

I contenitori in EPS sono “eco-friendly” e 100% riciclabili. Non causano dunque alcun danno all’ambiente circostante e alcun rischio alla nostra salute, non inquinano e sono riutilizzabili. Va inoltre considerato che questo tipo di materiale consuma poca energia, non genera rifiuti, non reca danno al buco dell’ozono e può essere utilizzato in diversi ambiti, come quello edile, riducendo sprechi ed emissioni di gas inquinanti.

4. Modularità

Gli imballaggi utilizzati da Wineshop.it per spedire vino sono modulari, sono cioè caratterizzati dalla presenza di 6 fori di alloggiamento in grado di contenere qualsiasi tipologia di bottiglia. In questo modo, il contenitore può essere riempito con bottiglie di vario tipo a seconda delle preferenze del cliente. Tale modularità garantisce poi una maggior sicurezza delle bottiglie, perché queste sono ben separate l’una dall’altra, impedendo urti tra di esse e evitando scontri che potrebbero danneggiarle. In altre parole, ogni bottiglia è collocata in una piccola cantinetta che garantisce il massimo della protezione.

5. Riutilizzabilità

Quando ricevi un regalo a casa o ordini qualcosa online, una volta che hai ricevuto il prodotto, hai sempre il problema di cosa fare del suo contenitore o della sua scatola. I nostri imballi hanno il vantaggio di poter essere riutilizzati anche in casa. Per chi non dispone di una cantina adatta alla conservazione del vino, i nostri contenitori possono essere utilizzati come espositori o per la realizzazione di scaffalature in grado di fungere da vere e proprie mini cantine.

Posted in: Consigli sul vino
  Loading...