Swipe to the right

​Abbinamento Vino e Torta Salata

By Luca Stroppa 22 ottobre 2018

Abbinamento Vino e Torta Salata

La torta salata è un piatto a forma di “torta” ma dal gusto salato e non dolce. Un piatto che lascia libero sfogo alla creatività del cuoco perché al di là dell’impasto con uova, burro e farina, che ne costituisce la base insostituibile, il resto degli ingredienti possono essere di vario tipo, dalla carne alla verdura, passando per frutta e pesce. Noi di Wineshop.it abbiamo preparato una torta salata con alici e verdure da gustare, ovviamente, con un vino bianco.

Storia della torta salata

La ricetta della torta salata è molto antica, risalente al periodo classico ma definitivamente affermatasi nel corso del Medioevo.

Si tratta di un piatto entrato a far parte dei ricchi banchetti di corte, costituendone la portata più attesa e suggestiva. A quei tempi, infatti, l’impasto veniva utilizzato principalmente per proteggere il ripieno di carne, pesce o verdura dalle alte temperature dei forni all’interno del quale la torta salata veniva cotta, tanto che, la pasta che ricopriva il ripieno veniva scartata per poi mangiarne solamente il contenuto. Le croste di pasta scartate venivano donate alla povera gente che durante i banchetti più sfiziosi si assiepava all’esterno di regge e castelli proprio nella speranza che qualcosa di quell’imponete pasto potesse avanzare.

Alcune testimonianza ci raccontano di quanto i cuochi si divertivano a creare impasti di forma e grandezza particolari e variabili per sorprendere gli ospiti, creando delle vere e proprie opere d’arte.

Oggi, con nuovi stampi sempre più resistenti e con l’avvento di forni e frigoriferi moderni, la preparazione della torta salata è diventata sicuramente più semplice ma altrettanto fantasiosa. Il piatto è ormai alla portata di tutti, non solo dei più ricchi, anzi possiamo definirlo un piatto “popolare” in tutti i sensi da poter consumare in ogni situazione.

Quale e quando la torta salata

La torta salata può essere arricchita con tantissimi ingredienti. Noi di Wineshop.it l’abbiamo cucinata con alici, patate, pomodorini e del prezzemolo. In poco tempo abbiamo sfornato un piatto delizioso! Ideale per la pausa pranzo, può rappresentare un valido piatto unico, un antipasto ma anche la seconda portata di un pranzo o una cena più complessa.

Con quale vino la torta salata

La torta salata con alici, pomodorini, patate e prezzemolo l’abbiamo ovviamente accompagnata con un vino bianco. Un vino bianco in grado di bilanciare la sapidità di uno degli ingredienti primari del piatto, ovvero le alici. Abbiamo scelto un Soave persistente, abbastanza corposo, intenso, fresco con richiami di frutta secca, mela e mandorla che emergono in maniera evidente e che sanno esaltare i sapori della nostra torta salata.

  Loading...