Swipe to the right

​Vinitaly 2019

By Luca Stroppa 14 marzo 2019

Vinitaly 2019

Dal 7 al 10 Aprile la Fiera di Verona ospiterà il Vinitaly 2019, la più grande esposizione internazionale di vini e distillati. Un appuntamento fisso per migliaia di winelover, appassionati e operatori del settore, che potranno ammirare le principali cantine e i principali prodotti vinicoli nostrani e non solo, in un unico, immenso e autorevole salone dei sogni.

Numeri e Appuntamenti del Vinitaly

Circa 5000 espositori annunciati, provenienti da una trentina di Paesi sparsi per il mondo, oltre 15000 vini presentati, oltre 400 eventi programmati in quattro giorni di manifestazione: sono solo alcuni dei numeri da capogiro che preannunciano un’edizione 2019 a dir poco mostruosa e come mai nella storia del Vinitaly.

Degustazioni di vini ovviamente, ma anche tanto altro: conferenze, approfondimenti, seminari, special show ed eventi sul mondo del vino in tutti i suoi aspetti e sfumature. Pensate, ad esempio, che per l’edizione 2019 del Vinitaly è previsto un salone dedicato all’oggettistica, al design e al packaging di accessori e complementi per la ristorazione in qualche modo legati al vino, o ancora un padiglione dedicato unicamente al settore biologico e appositi spazi d’incontro per affari e rapporti di collaborazione.

Estremamente interessanti i seminari previsti, che spaziano da approfondimenti sulle tecniche utilizzate in vigna fino al mondo della comunicazione del vino, dall’influenza del cambiamento climatico sulle pratiche vitivinicole alla presentazione di libri e prodotti editoriali dedicati alla bevanda, dall’analisi del ruolo del vino nell’economia dei vari Paesi ai possibili nuovi mercati del vino italiano, dalla storia dei nostri vini più conosciuti a quella dei principali vini delle principali aree vinicole del mondo e di quelle meno conosciute.

E poi tante, tante degustazioni da far girar la testa, e tanta, tanta buona cucina.

Consigli per il Vinitaly

Il primo consiglio per il Vinitaly 2019 è di non prendere impegni dal 7 al 10 aprile. Per noi amanti del vino passare almeno una giornata immersi nel nostro mondo e in questo spazio appositamente dedicato è un’esperienza da provare assolutamente.

Il secondo consiglio è di non arrivare impreparati: sul sito del Vinitaly 2019 potete trovare la mappa della fiera e tutti gli appuntamenti previsti. Preparatevi un percorso indicativo da seguire sulla base dei vostri interessi e della vostra disponibilità di tempo. Le possibilità offerte dall’esposizione sono talmente numerose che improvvisare è sconsigliato e rischierebbe di non farvi apprezzare a pieno la vostra giornata dedicata al vino.

Il terzo consiglio è di arrivare all’appuntamento in buone condizioni fisiche: scarpe da ginnastica e allenamenti precedenti sono necessari. La fiera è grande e i chilometri da percorrere tanti. Bè, non tutti possono offrire sia il piacere che l’esercizio fisico…

Il quarto consiglio è di avere pazienza. Gli amanti del vino sono tanti e tanti sono i visitatori della fiera. Nelle ore di punta potreste ritrovarvi imbottigliati nel traffico, ma ne vale la pena… Per il vino questo ed altro.

Il quinto ed ultimo consiglio è di godervi a pieno questa incredibile esperienza. “Provare per credere”…

  Loading...