Swipe to the right

​Perché comprare vino online, ora e in futuro …

By Luca Stroppa 27 aprile 2020 379 Views

Perché comprare vino online, ora e in futuro …

L’emergenza sanitaria legata al Coronavirus e la necessaria permanenza tra le mura domestiche ha spinto molti commercianti a convertirsi alla vendita online dei loro prodotti. Allo stesso modo molti consumatori hanno dovuto o potuto sperimentare una nuova tipologia di acquisto digitale. Il mondo del vino non fa eccezione ed, in questo periodo, i winelover si sono affidati all’enoteca online di fiducia per rifornire le loro cantine.

La tendenza alla vendita e all’acquisto di vino online ha quindi conosciuto un’accelerazione che è destinata a lasciare il segno. Ecco allora che noi di Wineshop.it abbiamo deciso di presentare, in 4 punti, i motivi per cui si dovrebbe comprare vino online, ora e in futuro … scegliendo, ovviamente, Wineshop.it!

Acquistare vino online ora e in futuro: 4 ragioni

In queste settimane gli inviti a restare a casa da parte delle nostre istituzioni si sono susseguiti quotidianamente. Ecco dunque che effettuare un acquisto online è stata una scelta quasi obbligata e tanti consumatori hanno potuto sperimentare un nuovo servizio, magari mai utilizzato prima o nei confronti del quale nutrivano diffidenza o scarsa fiducia. Del resto, sradicare vecchie abitudini e crearne nuove è piuttosto complicato. Ma una volta sperimentata, e andata a buon fine, una nuova esperienza può diventare un’abitudine. E proprio questa è la tendenza che abbiamo registrato a Wineshop.it con i nostri nuovi clienti che hanno scelto la nostra enoteca online.

E le nuove esperienze di vendita e acquisto online di vino, e non solo, sono, e probabilmente saranno sempre più, il punto di riferimento del commercio post-coronavirus. Ecco perché …

1. Io resto a casa

La prima e più immediata motivazione risiede nella possibilità per il consumatore di restare a casa.

Non sappiamo ancora esattamente come, ma le nostre abitudini sociali cambieranno e la questione del distanziamento sociale e del divieto di assembramenti sarà qualcosa con cui dovremo convivere ancora a lungo.

Se dunque si ha la possibilità di acquistare il vino preferito da casa, comodamente e senza alcun rischio per la salute, allora questa opportunità deve essere esplorata, ora e in futuro.

Un semplice PC con connessione, uno smartphone o un tablet basteranno per acquistare vino in poco tempo, senza fastidiosi spostamenti e senza correre rischi. È evidente dunque che il primo vantaggio dell’acquisto di vino online sta nel fatto di poter ordinare da casa e ricevere l’ordine sempre a casa!

2. Io risparmio

I sacrifici economici a cui saremo costretti nei prossimi mesi sono un altro degli effetti di questa situazione, per cui risparmiare, laddove possibile, diventerà una priorità per molti.

L’enoteca online si caratterizza solitamente per una grande attenzione ai prezzi e per la possibilità di offrire i propri prodotti a costi inferiori rispetto ai negozi fisici per una serie di motivi: mancanza di spese derivanti dalla mera presenza di un negozio fisico; mancanza degli elevati costi di distribuzione del prodotto, soprattutto dei passaggi tra i vari intermediari, grossista-dettagliante-commesso-cliente; possibilità di vendita di un numero maggiore di prodotti e possibilità di raggiungere un numero superiore di consumatori.

Se poi l’enoteca online riesce ad instaurare rapporti di fiducia e di collaborazione direttamente con alcune cantine e con alcuni produttori, i prezzi di vendita possono essere i migliori sul mercato. Proprio grazie a questo rapporto noi di Wineshop.it disponiamo di vini in esclusiva e a prezzo cantina. Vanno poi considerate le nostre offerte, i nostri sconti, i punti fedeltà e la possibilità di non pagare le spese di spedizione.

Insomma scegliere un’enoteca online come Wineshop.it permetterà al consumatore di risparmiare e gli consentirà di non rinunciare al piacere di bere un buon bicchiere di vino italiano in tutta convenienza.

3. Io cerco facilità, velocità e varietà

Questo periodo è duro e lo sarà anche la ripresa. Una volta che tutti ricominceranno le proprie attività bisognerà concentrarsi sul lavoro e il tempo a disposizione sarà inferiore a quello “infinito” della quarantena.

Gli amanti del vino dovranno ritagliarsi dei momenti per procedere all’acquisto delle bottiglie preferite. Facilità di consultazione del sito, varietà dell’offerta e velocità nel processo d’ordine e consegna saranno tre requisiti indispensabili per chi vende vino.

La possibilità di disporre su un’unica schermata di svariate bottiglie, scelte attraverso specifici filtri e sulla base delle preferenze del singolo winelover, con tanto di descrizione, recensioni, schede prodotto ricche di informazioni per ogni vino, con ogni scheda o bottiglia velocemente consultabile e a portata di click sono tutti comodi vantaggi che l’enoteca online può garantire. E quando il carrello virtuale si sarà riempito è possibile scegliere tra diverse opzioni di pagamento, altrettanto rapide.

In pochissimi minuti si potrà completare un ordine e in poco tempo verrà consegnato.

Insomma, acquistare vino online conviene sempre, sia quando si ha tanto tempo a disposizione sia quando si hanno solo brevi ritagli di tempo. E chi durante il lockdown ha potuto sperimentare questa opportunità avrà certamente constatato la facilità, la velocità e la varietà d’acquisto su un’enoteca online come Wineshop.it. Un’esperienza nuova che diventerà una buona abitudine!

4. Io cerco sicurezza

Parte delle diffidenze di chi non aveva e non ha ancora provato ad acquistare vino online risiedono nella sensazione di scarsa sicurezza nell’acquisto. In realtà, furti, frodi o truffe si verificano in numero decisamente superiore nel mondo reale piuttosto che in quello virtuale. Ma soprattutto le piattaforme di pagamento online si sono talmente evolute da raggiungere un grado di protezione tale da risultare estremamente sicure. Il timore della truffa online possiamo dunque catalogarlo tra i falsi miti da combattere. E anche in questo caso, solo l’esperienza potrà convincere i detrattori …

Ma più in generale il termine “sicurezza” può essere associato non solo all’acquisto ma anche, concretamente, al consumatore, e nel primo punto abbiamo già sottolineato la sicurezza di ricevere le bottiglie a casa, o all’ordine. Anche in quest’ultimo caso, i sistemi di imballaggio degli ordini, come quelli che usiamo a Wineshop.it, sono sicuri ed in grado di proteggere il contenuto delle tue bottiglie durante il viaggio di consegna.

E pagando online, il corriere ti porterà l’ordine proprio a casa, mantenendo la giusta distanza, o addirittura te lo lascerà sull’uscio di casa, senza alcun contatto ravvicinato, e dunque in piena sicurezza!

Vendita e acquisto online sono sempre più “l’ora” e il futuro del commercio!

Posted in: Consigli sul vino
  Loading...