Swipe to the right

​Consegnare il vino in barca

By Luca Stroppa 05 luglio 2018 50 Views No comments

Consegnare il vino in barca

Stai pianificando una settimana in barca, prepari la valigia e sai che in questo tipo di vacanza bisogna fare di necessità virtù, meglio evitare borsoni troppo grandi e ingombranti: riempi la valigia di costumi, teloni, indumenti da mare, crema solare, magliette e pantaloncini, occhiali da sole, maschera e boccaglio per qualche escursione negli abissi… e ovviamente non può mancare la scorta di viveri destinata alla cambusa.

Discuti con tua moglie o la tua compagna perché il numero di valigie preparate non vi metterà mai d’accordo. “Sono troppe” dice lui, “ho preso il necessario” dice lei.

Solo su una cosa concordate: il vino non può mancare.

Certo, le valigie sono già colme e trasportarne altre fino al porto non è proprio comodo. La soluzione è la tua enoteca online di fiducia che ti consegna il vino direttamente al porto. Troverai le tue bottiglie preferite pronte per la partenza, senza problemi di trasporto e conservazione.

Basta un click e la tua e-commerce soddisferà la tua voglia di vino.

Come ordinare vino in barca?

Per avere il vino in barca basta seguire la normale procedura d’ordine, indicando come indirizzo di spedizione quello della marina o del porto in cui si trova la barca. Nelle note potrai anche inserire il giorno in cui desideri che il vino venga consegnato; potrai inserire il nome di chi ritirerà le bottiglie, del custode o dell’addetto alla reception; potrai inserire l’orario in cui consegnarle e tutte le indicazioni che ritieni utili e necessarie.

Inoltre abbiamo sviluppato un imballaggio specifico antiurto e termoisolante per favorire la conservazione delle bottiglie e per proteggerle durante il trasporto. L’imballaggio ti potrà tornare utile anche durante la navigazione nel caso in cui la cambusa o il frigo siano, almeno inizialmente, pieni; permettendoti di salvaguardare l’integrità delle bottiglie e il sapore del vino.

Quando ordinare vino in barca?

Se hai pianificato la vacanza da tempo, fai l’ordine qualche giorno prima della partenza. Riceverai le tue bottiglie in tempo per prendere il largo in loro compagnia.

Perché ordinare vino in barca?

Perché non c’è vacanza senza vino, perché a pranzo e a cena un buon bicchiere di vino non fa mai male, anzi rende speciale i tuoi pasti. E poi perché rinunciare ad un brindisi con amici, parenti, mogli e fidanzate quando la tua enoteca online ti porta il vino direttamente in barca? Più comodo di così?

Qualche consiglio …

Conserva il vino nella cambusa o nel posto più fresco della barca per favorirne la conservazione; non dimenticare cavatappi e bicchieri di vetro, non vorrai gustare il vino in bicchieri di plastica?! Privilegia vini bianchi con una bassa gradazione alcolica, o ancora le bollicine per brindare o per accompagnare l’aperitivo; del resto le alte temperature e l’alimentazione leggera tipica di chi viaggia in barca (prodotti in scatola, frutta e verdura di facile conservazione, da evitare carne, formaggi e pesce fresco a meno che non vengano consumati nell’immediato) suggeriscono una scelta di questo tipo.

Se poi sei un amante del rosso, ti diamo un altro consiglio: lascia perdere le convezioni e scegli il vino che preferisci.

De gustibus non est disputandum !!!


Puoi lasciare un commento cliccando su "leave a comment", il tuo commento verrà pubblicato previa approvazione, cliccando su “Invia” acconsenti alla nostra Privacy Policy.

Posted in: Consigli sul vino
  Loading...