Swipe to the right

​5 motivi per comprare vini italiani

By Luca Stroppa 09 aprile 2020 477 Views

5 motivi per comprare vini italiani

Lo diciamo con un po’ di orgoglio patriottico e senza timore di smentita: se parliamo di vini, nessuno come l’Italia! Comprare vino italiano è dunque il miglior consiglio che possiamo darti.

E come ogni consiglio lo abbiamo anche motivato. Ecco dunque che noi di Wineshop.it abbiamo individuato 5 validi motivi per comprare vini italiani. 5 caratteristiche uniche del nostro panorama enologico che non troverai in nessun altro Paese e che rendono speciali i nostri vini.

1. LA BIODIVERSITA’ E LA VARIETA’ DEI VINI ITALIANI

L'Italia è il paese europeo che può vantare la più ampia biodiversità viticola e la più grande varietà di vitigni autoctoni del pianeta, più di 800, di cui oltre 500 sono utilizzati per vinificare e più di 350 sono iscritti all’Albo, concorrendo alla produzione di più di 520 vini che si possono fregiare dei marchi europei IGP e DOP. Il 75% della nostra superficie vitata è composta da ben 80 vitigni diversi, più del doppio del Portogallo che ci segue in questa particolare classifica e il triplo o il quadruplo di ogni altra nazione vinicola. Potremmo snocciolarti un’infinità di numeri e statistiche, ma diventerebbe un’operazione troppo fredda e noiosa. Ti invitiamo invece a riflettere su quanto sia unico, eterogeneo e completo il nostro patrimonio vitivinicolo.

Esistono vitigni autoctoni per ogni regione, ed anche questo è un primato, e quindi ogni regione dispone di vitigni intrinsecamente legati al suo territorio. Esistono vitigni specifici di singole province o addirittura di singole città. Esistono vitigni tipici di microaree climatiche e ambientali o di particolari e unici ecosistemi. Ogni vitigno presenta forme, colori e caratteristiche distintive, modalità di coltivazione e lavorazione differenti, conferendo ai vini che si possono ricavare tratti inconfondibili. Ecco dunque che l’enorme varietà ampelografia si traduce in una grande ricchezza di tecniche vinicole e di vini prodotti.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti!

2. LA QUALITA’ DEI VINI ITALIANI E LA QUANTITA’ DI VINI ITALIANI DI QUALITA’

L’Italia dispone di una serie di riconoscimenti e marchi che preservano il valore dei nostri vini. IGT, DOP, DOC, DOCG sono tutte denominazioni utilizzate per designare prodotti di qualità con precise caratteristiche connesse all'ambiente naturale e ai fattori umani e che prevedono uno specifico disciplinare di produzione approvato con decreto ministeriale.

Ogni aspetto della produzione del vino è rigidamente codificato in modo tale che la qualità dei vini possa essere conservata.

Del resto, come abbiamo visto, una simile varietà e specificità di vitigni e tecniche produttive non può che dare vita a moltissimi prodotti eccellenti. E non ci riferiamo soltanto a quei vini italiani ricercatissimi sul mercato e che godono di fama internazionale ma anche a tanti altri, magari poco conosciuti, perché prodotti da piccoli produttori, che rappresentano delle vere e proprie perle enologiche.

Per questo, ti consigliamo di andare alla ricerca anche di queste realtà, di approfondire il patrimonio vinicolo delle nostre regioni e di scoprire i tantissimi artigiani del vino presenti sul nostro territorio. È proprio a questi professionisti che Wineshop.it ha deciso di dedicare gran parte della sua enoteca online.

La quantità di vini di qualità nostrani è davvero irraggiungibile.

3. LA STORIA E LA TRADIZIONE DEI VINI ITALIANI

La tradizione vinicola italiana è antichissima e attraversa, da protagonista, gran parte della storia dell’uomo, dalla Preistoria fino ai giorni nostri, passando per la floridissima epoca Romana. Non è un caso che il nostro Paese fosse conosciuto anche come “Enotrie tellus”, ovvero “terra del vino”.

Da quando i Greci conquistarono il bacino del Mediterraneo, grosso modo intorno al 1000 a.C., e introdussero la coltivazione della vite nel nostro Paese, la sua diffusione e il suo successo furono incontrollabili, come se ci fosse una naturale predisposizione dei nostri territori e delle abilità dei nostri lavoratori verso una simile attività.

In ogni epoca della storia dell’umanità il vino ha infatti occupato un posto riguardevole nella nostra cultura in una costante ricerca di equilibrio tra il perfezionamento delle tecniche e delle pratiche di viticoltura e di vinificazione e il rispetto di quelle tradizionali e distintive del nostro territorio, tra la ricerca di nuovi vitigni autoctoni e il rispetto di quelli già conosciuti.

Una storia dunque che ha sempre guardato avanti senza dimenticarsi del ricchissimo passato. Storia e tradizione che si possono assaporare e gustare nei nostri vini.

4. CONVENIENZA E OTTIMO RAPPORTO QUALITA' - PREZZO DEI VINI ITALIANI

A tutto ciò che abbiamo visto fino ad ora va aggiunto qualcosa che farà piacere alle tasche dei consumatori: il rapporto qualità – prezzo dei vini italiani è ottimo, migliore di quello di gran parte dei vini prodotti in altre nazioni. In linea generale, a parità di qualità, il prezzo della bottiglia italiana è inferiore.

Buona parte del merito va proprio a tutto ciò che abbiamo detto prima: alla grande biodiversità, alla quantità di qualità e alla ricchezza di “perle enologiche”, ovvero quei vini di piccoli produttori che riservano una cura e un’attenzione maniacale ai loro prodotti e che danno luce a vini eccellenti a prezzi competitivi.

Storia, tradizione, qualità e convenienza! Dovrebbe bastare per convincerti a comprare vino italiano!

5. CAPACITA' DI ABBINAMENTO DEI VINI ITALIANI CON IL CIBO

La tradizione vinicola italiana è strettamente legata a quella gastronomica. Vini così vicini ai propri territori sono naturalmente portati ad accompagnare le specialità tipiche del luogo.

Un vino ricavato da un vitigno autoctono di una regione è solitamente indicato per abbinarsi ad un piatto proprio di quella zona. Il connubio è indissolubile.

Per cui se intendi comprare un vino da abbinare ad una particolare pietanza non puoi non guardare all’Italia. Qui troverai tutto quello che ti servirà per un abbinamento perfetto.

E non è solo questione di legame con il territorio ma anche di quella varietà e biodiversità di cui abbiamo già parlato. Una ricchezza di vini prodotti pronti ad esaltare i tuoi piatti.

E poi dai, un po’ di orgoglio italiano non guasta e prediligere i nostri prodotti vinicoli, tra l’altro così eccellenti, è certamente una scelta azzeccata.

Se dunque hai deciso di comprare vino italiano ti trovi nel posto giusto perché noi di Wineshop.it siamo un’enoteca online specializzata nella vendita di vini 100% italiani!

Posted in: Consigli sul vino
  Loading...