Verdeca Cantine Menhir 2017

Verdeca Cantine Menhir 2017

Ottenuto in purezza dal vitigno Verdeca, al gusto è intenso, secco ed avvolgente con finale sapido, ricorda il tipico bouquet dei fiori bianchi rupestri e della frutta candita
Cod. Prod. W989
4.70 su 5 in base a 6 valutazione del cliente

Disponibile

Prezzo di listino: € 8,24

Prezzo speciale:  7,42



Aggiungi alla Wishlist
Mandalo via email ad un amico

Descrizione prodotto

Dettagli

ProduttoreCantine Menhir
BioNo
TipoBianchi
RegionePuglia
ZonaManduria e Salice Salentino
Denominazione-VitignoVerdeca
UvaggioVerdeca 100%
Annata2017
Gradazione13
BottigliaBordolese
Formato (cl)75
BicchiereBurgundy White
Un bianco molto particolare ottenuto in purezza dal vitigno autoctono pugliese Verdeca che deve il nome al colore verdolino delle bacche. Di colore giallo paglierino con riflessi verdi. Al gusto è intenso, secco ed avvolgente con finale sapido. Ricorda il tipico bouquet dei fiori bianchi rupestri e della frutta candita.

Il produttore

La storia delle Cantine Menhir, nasce da un’idea del suo fondatore Gaetano Marangelli che con il fratello Vito Angelo ha visto realizzarsi in poco tempo il desiderio di raccontare la propria terra, rivalutando i vitigni autoctoni e le antiche tecniche del “far vino”. Nel 2000 hanno iniziato a produrre vino nel rispetto di questo principio per enfatizzare l’unicità delle uve pugliesi, la fertilità del terreno e dei vigneti. Attualmente l’azienda coltiva, lungo la fertile costa dei Laghi Alimini, 10 ettari di vigneti, una parte dei quali è destinata all’antico Primitivo, che ormai supera gli 80 anni, l’altra a vigneti quali il Minutolo, l’Aleatico, la Malvasia nera, il Susumaniello, il Negroamaro e la Verdeca. Lo scenario è quello di un territorio dai tratti dolci-amari, fra terra rossa e ulivi maestosi, rocce modellate dal sale ed una natura quasi selvaggia, che vive di sole e di brezze marine.

L'abbinamento

E’ un vino che può essere abbinato a brioche fantasiose con ripieno di verdure, cappesante gratinate con funghi cardoncelli, sautè di cozze e vongole, linguine ai ricci, cous-cous, lasagne estive con melanzane e pomodorini.

Il servizio

Servire in calici di cristallo trasparenti e sottili a 8-10 gradi centigradi.

La conservazione

Conservare il luogo buio e fresco e posizionare la bottiglia orizzontalmente.

Recensioni

veramente particolareRecensito da Lucia
Qualità
Volete provare un bianco diverso dal solito? Ero titubante ma questo Verdeca mi ha stupita, fresco, speziato, profumato, si intuiscono i fiori e la frutta, molto buono, consigliato (pubblicato il 08/06/2018)
WOWWWWRecensito da Fabio
Qualità
Sono rimasto di stucco, non pensavo fosse cosi buono (pubblicato il 16/08/2017)
Non lo conoscevoRecensito da Viviana
Qualità
Non lo conoscevo ma è veramente buono. Grazie. (pubblicato il 09/06/2017)
Sarà un gran vinoRecensito da Francesco
Qualità
L'ho trovato ancora immaturo. Deve a mio avviso ancora esprimere il meglio di se. sapore intenso, anche troppo e profumi complessi. Un buon vino con tutte le carte in regola per diventare un ottimo vino. (pubblicato il 13/05/2017)
Scoperta InteressanteRecensito da LUCA
Qualità
Non ero a conoscenza dell esistenza di questa cantina, ma e' stata un ottima scoperta. Veramente buono e leggero. (pubblicato il 27/04/2017)
Assolutamente ottimoRecensito da SALVO
Qualità
Ho provato questo semi-sconosciuto uvaggio, sono rimasto profondamente sorpreso dal livello.
Secco, persistente, corpo leggero, fresco ed equilibrato.
Davvero notevolissimo. (pubblicato il 05/09/2016)

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Verdeca Cantine Menhir 2017

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Qualità
Bicchiere Consigliato
Burgundy White
  Loading...