Sangiovese Vigna delle Lepri Fattoria Paradiso 2011

Sangiovese Vigna delle Lepri Fattoria Paradiso 2011

Profumo vigoroso, gradevole con sentore di viola mammola, sapore vinoso, asciutto e sapido su fondo mandorlato caratterizzano questo vino rosso prodotto nel cuore della Romagna da una delle migliori case vinicole della zona
Cod. Prod. W656
4.70 su 5 in base a 3 valutazione del cliente

Disponibile

 14,60


Aggiungi alla Wishlist
Mandalo via email ad un amico

Descrizione prodotto

Dettagli

ProduttoreFattoria Paradiso
BioNo
TipoRossi
RegioneEmilia-Romagna
ZonaRomagna
Denominazione-VitignoSangiovese
UvaggioSangiovese Grosso Di Romagna 100%
Annata2011
Gradazione13.5
BottigliaBordolese
Formato (cl)75
BicchiereChianti Classico
Prodotto da uve Sangiovese Grosso di Romagna, vinificate secondo un’antica tradizione rivisitata dalle moderne tecnologie, invecchia 3-4 anni di cui due in botte di rovere e si affina successivamente in vetro. E’ stato il primo Sangiovese invecchiato in Romagna con la storica manifestazione "la Pasqua del Sangiovese". E’ colore rosso tendente al granato brillante. Ha profumo vigoroso, gradevole con sentore di viola mammola. Il sapore è vinoso, asciutto e sapido su fondo mandorlato insistente ed armonico.

Il produttore

La Fattoria Paradiso possiede 50 ettari di vigneto su terreno di natura calcareo-tufacea e di grande vocazione viticola. Ubicata in altitudine media, sul primo gradino dell'Appennino Tosco-Romagnolo, è assistita, oltre che da un congeniale microclima, dall'amore che Mario Pezzi ha sempre nutrito per la vite, amore che ha dato vita ai migliori vini cru della regione. Vini ottenuti da vitigni particolari come il Barbarossa, fiore all'occhiello aziendale, che Pezzi rintracciò nel 1955 o come il Pagadebit e la Cagnina, vitigni di cui si era persa ogni traccia, e che Pezzi restituì al patrimonio regionale nel 1960 e che per suo merito in seguito ottennero la D.O.C.. Altro primato, nei primi anni '70, la creazione del Sangiovese Vigna Lepri, prima riserva in assoluto di Sangiovese in purezza, consacrando ufficialmente e definitivamente la longevità di questo vino ritenuto fino ad allora di pronta beva con la manifestazione titolata dalla stampa nazionale "La Pasqua del Sangiovese". Cinquemila bottiglie "Vigna Lepri" stivate in una nevaia della villa nell'estate del 1979, il 9 giugno del 1985 tornarono alla luce ed al piacere della tavola. "Il merito è delle rose" - si schernì allora Mario Pezzi, emozionato da congratulazioni ed applausi dei convenuti estasiati dal nettare rubino che si avviluppava nei loro calici. Le rose infatti, in Fattoria, continuano a sbocciare da sempre ogni anno in testa ad ogni filare.

L'abbinamento

Si sposa armoniosamente con arrosti, cacciagione e pollame nobile.

Il servizio

Si consiglia la decantazione in un ampia caraffa di cristallo per una adeguata areazione e per apprezzarne in pieno la rotondità. Va servito a 16-18 gradi centigradi. Il bicchiere ottimale è il calice di cristallo trasparente, liscio e incolore.

La conservazione

Se ben conservato ha una vita media di 5-8 anni: le bottiglie vanno coricate orizzontalmente in una cantina fresca (circa 12-15 °C), umida e buia.

Recensioni

un grande sangioveseRecensito da renato
Qualità
In Romagna si fanno vini buoni ma questo Sangiovese è un fuoriclasse! (pubblicato il 15/05/2018)
Che qualitàRecensito da Ale
Qualità
Un sangiovese dall'altissima qualità... Complimenti al produttore e a voi che ce lo fate conoscere (pubblicato il 27/09/2017)
WOWRecensito da Matteo
Qualità
Speravo fosse buono , ma non e' solo buono, di piu'. (pubblicato il 30/05/2017)

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Sangiovese Vigna delle Lepri Fattoria Paradiso 2011

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Qualità
Bicchiere Consigliato
Chianti Classico
  Loading...