Ormeasco di Pornassio Ramoino 2015

Ormeasco di Pornassio Ramoino 2015

Ottenuto in purezza dal vitigno ormeasco, ha profumo vinoso e gradevole di frutta rossa matura, sapore asciutto, caldo, con tannini in piacevole evidenza
Cod. Prod. W918
4.00 su 5 in base a 1 valutazione del cliente

Disponibile

Prezzo di listino: € 12,80

Prezzo speciale:  11,52



Aggiungi alla Wishlist
Mandalo via email ad un amico

Descrizione prodotto

Dettagli

ProduttoreRamoino
BioNo
TipoRossi
RegioneLiguria
ZonaPornassio
Denominazione-VitignoOrmeasco di Pornassio D.O.C.
Uvaggio100% Ormeasco
Annata2015
Gradazione13
BottigliaBordolese
Formato (cl)75
BicchiereChianti Classico
Vino rosso di buona struttura, ottenuto in purezza dal vitigno ormeasco, si presenta di un colore rosso rubino vivo da giovane, con riflessi porpora se affinato, profumo vinoso e gradevole di frutta rossa matura, sapore asciutto, caldo, con tannini in piacevole evidenza da giovane, più morbidi con qualche anno di affinamento. Deriva da vigneti di elevata altitudine, 600-800 metri, che gli conferiscono caratteristiche atte all'invecchiamento anche per lunghi periodi.

Il produttore

L'azienda agricola Ramoino, alla terza generazione di viticoltori, ha sede a Sarola, nei pressi di Imperia, nel cuore della riviera dei fiori. Qui è la cantina principale, costruita in ambienti interrati e climatizzati, dove viene curata la vinificazione dei vini bianchi, l’invecchiamento in botti di legno, l'imbottigliamento e l'affinamento in bottiglia. La vinificazione dei vini rossi avviene in cantine situate nelle rispettive zone di produzione del rossese e dell'ormeasco. I vigneti si trovano nelle zone di Dolceacqua e Camporosso (rossese), Sarola, Borgomaro, Albenga, Diano Castello e Bordighera (pigato e vermentino). Tutti i vigneti sono collinari e terrazzati, il sistema di coltivazione prevede l'inerbimento. La potatura è a guyot per i bianchi, a cordone speronato per i rossi di recente impianto, ad alberello per i ceppi di rossese più vecchi, impiantati tra il 1920 ed il 1946.

L'abbinamento

Ottimo con ravioli al sugo di funghi, intrigante abbinarlo a tonno o pesce spada alla piastra.

Il servizio

Si consiglia di servire ad una temperatura di 18-20°C in calici di cristallo trasparente di media ampiezza.

La conservazione

Va conservato in luogo fresco e al buio, tenendo la bottiglia in posizione orizzontale, mantiene le sue peculiarità oltre 4-6 anni dalla vendemmia.

Recensioni

rosso particolareRecensito da Regina
Qualità
Bevuto fresco si accompagna bene anche ai piatti di pesce purché non troppo carichi (pubblicato il 29/05/2018)

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Ormeasco di Pornassio Ramoino 2015

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Qualità
Bicchiere Consigliato
Chianti Classico
  Loading...