Lambrusco Grasparossa di Castelvetro Becco Rosso Fiorini 2017

Lambrusco Grasparossa di Castelvetro Becco Rosso Fiorini 2017

Un Lambrusco di qualità prodotto nel cuore dell'Emilia da una cantina emergente, dall'intenso profumo di viola
Cod. Prod. W909
4.60 su 5 in base a 5 valutazione del cliente

Disponibile

Prezzo di listino: € 7,60

Prezzo speciale:  6,84



Aggiungi alla Wishlist
Mandalo via email ad un amico

Descrizione prodotto

Dettagli

ProduttoreFiorini
BioNo
TipoRossi
RegioneEmilia-Romagna
ZonaLambrusco
Denominazione-VitignoLambrusco Grasparossa di Castelvetro D.O.C.
UvaggioLambrusco Grasparossa Di Castelvetro 100%
Annata2017
Gradazione11.5
BottigliaChampagnotta
Formato (cl)75
BicchiereBeaujolais Nouveau
Andando alla ricerca dell'etimologia della parola "Lambrusco" si viene catapultati in una leggenda che nobilita il nome stesso del vigneto rendendolo addirittura "divino". Infatti si narra che mentre imperversava la guerra tra Modena e Bologna per la Secchia rapita, Venere Bacco e Marte si riunirono in un'antica osteria di Modena per escogitare un piano d'azione in aiuto ai Modenesi. Bacco quindi ordinò vino locale e l'oste chiese, se lo gradiva dolce o un pò bruschetto e la risposta fu: "L'am bròesch...". Da qui appunto il nome Lambrusco. Questo Lambrusco Becco Rosso è ottenuto da una attenta selezione di uve della sola qualità Lambrusco Grasparossa di Castelvetro. Il colore è rosso rubino chiaro con una spuma rosso brillante ben definita. Presenta un intenso profumo di viola, molto persistente. Secco, in sintonia con le caratteristiche del vitigno, ha gusto pieno, ricco di carattere.

Il produttore

Ai piedi dell'Appennino modenese, sulle colline che furono terra di Matilde, ricche di storia e di tradizione, cresce e si coltiva la vite antica di Sorbara. Dal 1919 tre generazioni della famiglia Fiorini, radicate da tempi immemori in questa terra generosa, hanno coltivato l'arte di produrre il vino Lambrusco di Sorbara.

L'abbinamento

Vino molto eclettico, sicuramente con salumi, e con la classica cucina emiliana, non disdegna anche un abbinamento con piatti di pesce come l'anguilla.

Il servizio

Va servito a 12-14 gradi centigradi. Il bicchiere ottimale è il calice di cristallo trasparente, liscio ed incolore.

La conservazione

Le bottiglie vanno coricate orizzontalmente in un luogo fresco e non soggetto a sbalzi di temperatura.

Recensioni

nel suo genere ottimoRecensito da Luciano
Qualità
Non sono un amante del Lambrusco ma l'ho dovuto comprare perché invece a mia moglie piace molto e devo dire che questo Lambrusco mi è piaciuto, elegante e secco (pubblicato il 27/08/2018)
AutenticoRecensito da Monica
Qualità
La “bassa”, la pianura padana, in autunno ha un fascino particolare che viene esaltato a tavola: salumi, gnocco fritto e questo ottimo Lambrusco (pubblicato il 19/11/2017)
SoddisfattoRecensito da Gloria
Qualità
Non ha deluso le mie attese e il prezzo è ottimo. Ne prenderò sicuramente molte altre bottiglie. (pubblicato il 26/04/2017)
EccellenteRecensito da Roberto
Qualità
A mio parere è un eccellente Lambrusco. (pubblicato il 31/05/2016)
TrionfoRecensito da Antonio
Qualità
Si dice che il lambrusco non sia un vino da intenditori....bevetelo accompagnando tigelle fatte in casa e culatello: il vostro palato sara' inebriato da un trionfo di sapori!!! (pubblicato il 06/10/2015)

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Lambrusco Grasparossa di Castelvetro Becco Rosso Fiorini 2017

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Qualità
Bicchiere Consigliato
Beaujolais Nouveau
  Loading...