Vino Santo Arèle Pravis 2002 (37.5 cl)

Vino Santo Arèle Pravis 2002 (37.5 cl)

Una lenta fermentazione delle uve Nosiola lasciate appassire sui graticci e pigiate la settimana di Pasqua, da origine a questo eccezionale e raro vino bianco da dessert prodotto nel cuore del Trentino da una delle aziende di riferimento della zona - ACQUISTABILE SINGOLARMENTE
Cod. Prod. W258
5.00 su 5 in base a 3 valutazione del cliente

Disponibile

Prezzo di listino: € 57,48

Prezzo speciale:  51,73



Aggiungi alla Wishlist
Mandalo via email ad un amico

Descrizione prodotto

Dettagli

ProduttorePravis
BioNo
TipoDessert
RegioneTrentino-Alto Adige
ZonaTrentino
Denominazione-VitignoNosiola
UvaggioNosiola 100%
Annata2002
Gradazione12
BottigliaBordolese
Formato (cl)37.5
BicchiereSauternes
Una chicca, esclusiva, in tutti i sensi. Un vino solare, mediterraneo, ottenuto dopo una lenta fermentazione delle uve Nosiola lasciate appassire sui graticci, le caratteristiche "arele", e pigiate la settimana di Pasqua. Per questo è un vino "santo", fine e delicato, con un giallo oro da primato olimpico, per un bere di lunga, lunga persistenza. Un finale gustativo incredibilmente convincente, per niente stucchevole, di un vino unico nel suo genere. Che ha sfidato il tempo. E che può farlo ancora.

Il produttore

Le vigne della Pravis affondano radici nei luoghi della preistoria trentina. Sui pendii, ora vitati, di atavici camminamenti umani. Campi che hanno permesso alle genti della Valle dei Laghi di sviluppare tutto quanto è legato alla terra. Con la vigna coltivata secondo rigidi criteri ecologici Pravis cerca la "semplicità delle cose" per ottenere vini veri che "nascono" in campagna. Vitigni scelti, di proprietà dell'azienda, ad una altitudine tra i 200 e 700 metri, proprio sulle frate, i terrazzi naturali dove è nata la moderna viticoltura del Trentino. Nessun artificio. Uve maturate grazie al microclima di montagna, all'Ora del Garda, un vento che, insieme alla mutevole morfologia dei campi, permette splendidi raccolti tardivi. Come dire: quello che proprio la natura di questa valle è in grado di .. mettere nel bicchiere.

L'abbinamento

Vino da meditazione da gustare a fine pasto solo o accompagnato da pasticceria secca.

Il servizio

Servire a 17 gradi centigradi in un calice di cristallo trasparente, liscio e incolore.

La conservazione

Se ben conservato ha una vita media di 10 anni: le bottiglie vanno coricate orizzontalmente in una cantina fresca, umida e buia.

Recensioni

caro ma ne vale la penaRecensito da Anto
Qualità
Un vino molto raro ma veramente eccezionale, provatelo, ne vale la pena (pubblicato il 13/11/2018)
Qualita' assicurataRecensito da Chiare
Qualità
Se volete qualcosa di qualitativamente alto scegliete lui, che vino da dolce eccezionale (pubblicato il 31/10/2017)
BuonissimoRecensito da Franco1
Qualità
Uno dei migliori vini da dolce che io abbia mai assaggiato, certamente il prezzo puo' sembrare alto, ma vale ogni centesimo dei soldi spesi. Buonissimo (pubblicato il 10/04/2017)

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Vino Santo Arèle Pravis 2002 (37.5 cl)

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Qualità
Bicchiere Consigliato
Sauternes
  Loading...