Spumante Extra Brut Giacosa Bruno 2008

Spumante Extra Brut Giacosa Bruno 2008

Spuma persistente, perlage fine, bouquet fine ed estremamente elegante caratterizzano questo grande spumante millesimato metodo classico prodotto nel cuore delle Langhe da una azienda familiare attenta alla qualità.
Cod. Prod. W145
5.00 su 5 in base a 4 valutazione del cliente

Non disponibile

 23,99


Aggiungi alla Wishlist
Mandalo via email ad un amico

Descrizione prodotto

Dettagli

ProduttoreGiacosa Bruno
BioNo
TipoSpumanti
RegionePiemonte
ZonaLanghe
Denominazione-VitignoPinot Nero
UvaggioPinot Nero 100%
Annata2008
Gradazione13.5
BottigliaChampagnotta
Formato (cl)75
BicchiereVintage Champagne
Questo spumante è il pregevole risultato di una accurata selezione di sole uve della varietà Pinot Nero della stessa annata provenienti dai terreni collinari della tenuta. Ottenuto con il metodo classico tradizionale, ha colore paglierino scarico, spuma persistente e perlage fine. Il suo bouquet è fine ed estremamente elegante. Il sapore vivo, gradevole con retrogusto pulito e duraturo.

Il produttore

La casa vinicola Bruno Giacosa produce, vinifica ed invecchia da tre generazioni. La giacitura in alta collina, la fortunata esposizione sud/sud-est ed un particolare microclima dovuto alla posizione ad anfiteatro garantiscono ai vigneti dell'azienda una notevole vocazione vitivinicola. La coltivazione della vite è condotta in modo scrupoloso e tradizionale, senza rinnegare qualche moderna pratica colturale come il diradamento e la cimatura dei grappoli. Le rese dell'uva raggiungono in media 60-70 quintali per ettaro. La vinificazione avviene in vasche d'acciaio inox con possibilità di controllo della temperatura di fermentazione mediante l'impiego di impianti frigoriferi. L'invecchiamento dei vini rossi avviene in botti di rovere francese. In annate non buone, quando cioè non viene raggiunto uno standard qualitativo accettabile, non vengono prodotte bottiglie.

L'abbinamento

Ottimo con gli antipasti ed i piatti a base di pesce.

Il servizio

Per poter apprezzare al meglio questo vino la bottiglia andrebbe tolta dalla cantina ed immersa per circa mezzora in un secchiello con acqua e ghiaccio. La temperatura ideale di consumo è di 7-8 gradi centigradi. La bottiglia va stappata con delicatezza evitando di fare fuoriuscire il vino. Il bicchiere ottimale è il calice tipo flûte, di cristallo trasparente, liscio e incolore.

La conservazione

Come tutti gli spumanti non è un vino da invecchiamento, va bevuto pertanto entro due o tre anni al massimo dall'acquisto. Le bottiglie vanno conservate coricate orizzontalmente in una cantina fresca, umida e buia.

Recensioni

EccellenteRecensito da Roberto
Qualità
Tra gli spumanti italiani lo porrei fra i migliori in assoluto. Nulla da invidiare agli Champagne francesi. (pubblicato il 04/04/2018)
Se devoRecensito da Chiara
Qualità
Se devo festeggiare qualcosa di importante scelgo sempre lui... (pubblicato il 14/08/2017)
GaranziaRecensito da Luca
Qualità
Questa azienda e' ormai una garanzia. Vini sempre spettacolari e questo spumante vale tutti i soldi spesi. (pubblicato il 15/05/2017)
grandissimo metodo classicoRecensito da Vanni
Qualità
Chi ha detto che i buoni spumanti si fanno solo in Franciacorta e in Trentino?! Questo metodo classico non ha niente da invidiare dai suoi fratelli francesi, grande corpo, ottimo perlage e un bouquet di aromi strabiliante. E' in grado di reggere anche piatti di carne saporiti. (pubblicato il 18/09/2015)

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Spumante Extra Brut Giacosa Bruno 2008

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Qualità
Bicchiere Consigliato
Vintage Champagne
  Loading...