Orto di Venezia Orto di Venezia 2014

L'unico vino prodotto a Venezia sull'isola di S. Erasmo da vitigni a piede franco - RECENSIONE
Cod. Prod. W1018
4.80 su 5 in base a 5 valutazione del cliente

Disponibile

Prezzo di listino: € 29,28

Prezzo speciale:  26,35



Aggiungi alla Wishlist
Mandalo via email ad un amico


Descrizione prodotto

Dettagli

ProduttoreOrto di Venezia
BioNo
TipoBianchi
RegioneVeneto
ZonaVenezia
Denominazione-VitignoMalvasia Istriana
UvaggioMalvasia Istriana
Annata2014
Gradazione13.5
BottigliaBordolese
Formato (cl)75
BicchiereRiesling Grand Cru
E’ stato rinnovato l’antico sistema di drenaggio raccogliendo l’acqua piovana entro i canali che passano tra i filari delle vigne e fluisce poi in laguna con la bassa marea attraverso sistemi idraulici di “chiuse”. Prima di impiantare il vigneto i terreni sono stati preparati in successione con orzo, ravanello, avena e radice cinese secondo il metodo “duro su duro” cioè senza mai arare, seguendo le indicazioni di Claude Bourguignon: “mai un segno d’aratro, mai, naturalmente, concimi né diserbanti”. Il vino nasce da un “cultivar” di antichi vitigni italiani dove domina la malvasia istriana, questo per esaltare i sapori dei vini del passato. Le viti sono state piantate direttamente nel terreno senza che le piante venissero innestate nelle radici di vite americana, sistema in uso in Europa dopo la grande epidemia di fillossera della fine del diciannovesimo secolo. Questo conferisce a “ORTO” una qualità eccezionale. “ORTO” è un vino bianco con alto contenuto di minerali che concentra ed esalta i sapori del territorio, una lingua di terra dove le onde del mare incontrano le acque sonnolente della laguna, dove i venti freschi dei monti abbracciano le brezze marine.


Clicca qui per scaricare la rassegna stampa sull'Orto di Venezia

Il produttore

S. Erasmo, un’isola della laguna veneziana, per secoli ha fornito verdura e ortaggi freschi alla città di Venezia. Negli orti dell’isola vengono prodotti le “castraure” ed il carciofo violetto di S. Erasmo, famosi in tutta l’Italia. Già nel sedicesimo secolo nell’isola vi erano molti vigneti che nei secoli successivi sono stati trascurati. Michel Thoulouze assieme alla sua famiglia ha deciso di rilanciare nell’isola la coltivazione della vite e la produzione del vino, utilizzando i metodi tradizionali degli agricoltori locali e la competenza tecnica di Lydia e Claude Bourguignon, ingegneri agrari, e Alain Graillot del Crozes Ermitage, produttore vinicolo i cui vini sono famosi in tutto il mondo. L’azienda di Michel Thoulouze oggi produce un vino bianco che raccoglie tutte le migliori caratteristiche legate a questo speciale territorio ed è l’unico che si produce entro i confini della laguna di Venezia.

L'abbinamento

E' un vino adatto a tutti i cibi, ma il suo trionfo è con i piatti tipici della laguna di Venezia dove pesce, frutti di mare, carciofi, asparagi e ortaggi freschi fondono i loro aromi.

Il servizio

Servire in calici di cristallo trasparenti e sottili a 10 gradi centigradi.

La conservazione

Le bottiglie vanno conservate coricate orizzontalmente in una cantina fresca, umida e buia.

Recensioni

vale i soldi spesiRecensito da Gloria
Qualità
Ottimo bianco, potrebbe sembrare costoso ma è veramente buono e particolare. (pubblicato il 21/06/2017)
Vale il suo prezzoRecensito da Keve
Qualità
Scovato come regalo di compleanno per un fan di Venezia in Svizzera annata 2011 talmente sapido che puo`reststere ancora qualche annetto. (pubblicato il 05/06/2017)
una piacevole sorpresaRecensito da Giorgio
Qualità
Vale tutti i soldi spesi! Elegante, ricco di profumi e sapori, in particolare la frutta matura, di buona struttura, sapido come i terreni da cui proviene, veramente particolare (pubblicato il 20/01/2017)
caro ma ne vale la penaRecensito da Giorgio
Qualità
Bianco particolare, molto sapido, ricorda il terreno salato della laguna, fresco nonostante l'annata (pubblicato il 31/05/2016)
un bianco particolareRecensito da Angelo
Qualità
un bianco particolare che ricorda i profumi e la sapidità del terreno lagunoso da dove proviene, pur essendo una annata non "giovane" è comunque fresco e di buona struttura (pubblicato il 04/02/2016)

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Orto di Venezia Orto di Venezia 2014

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Qualità
Bicchiere Consigliato
Riesling Grand Cru
  Loading...